A Caravaggio il seminario con i Docenti di Teologia e gli assistenti...

A Caravaggio il seminario con i Docenti di Teologia e gli assistenti pastorali dell’Ateneo

Si svolgerà da lunedì 10 a giovedì 13 settembre presso il Centro Congressi del Santuario di Caravaggio (viale Giovanni XXIII) della Diocesi di Cremona il seminario che annualmente riunisce i docenti di Teologia e gli assistenti pastorali delle quattro sedi dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Le giornate di studio sonopromosse dal Centro pastorale dell’Ateneo in collaborazione con l’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori.

“Le parole dei saggi fanno gustare la scienza” (Pr 15,2)” è  il titolo dell’iniziativa che si aprirà lunedì 10 settembre alle 15.30 con i saluti di monsignor Mario Delpini, arcivescovo di Milano e presidente dell’Istituto Toniolo di Studi Superiori, di Franco Anelli, rettore dell’Università Cattolica e l’introduzione di monsignor Claudio Giuliodori, assistente ecclesiastico generale dell’Ateneo. Seguirà l’approfondimento dal titolo “Nuovi orizzonti per una teologia a servizio della Chiesa in uscita”, coordinato da Gian Luca Potestà, docente di Storia del Cristianesimo, e con interventi di monsignor Vincenzo Zani, segretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica e di monsignor Pino Lorizio, docente di Teologia Fondamentale alla Pontificia Università Lateranense.

Martedì 11 settembre (ore 9-18) si parlerà di “Codici e linguaggi per il dialogo tra saperi e teologia”. Introdurranno e modereranno: Antonella Sciarrone Alibrandi, Prorettore dell’ Università Cattolica e presidente di Educatt, Stefano Alberto, docente di Teologia. Seguiranno le relazioni di Roberto Diodato, docente di Estetica e don Raffaele Maiolini, docente di Teologia. La mattinata si concluderà con un dibattito con presidi e docenti delle diverse facoltà. Nel pomeriggio (ore 15.30). dopo l’intervento di Massimo Massagli del Nucleo di Valutazione dell’Università Cattolica, si terrà la tavola rotonda intitolata “Quali linguaggi per l’insegnamento della teologia in Università Cattolica”. Parteciperanno i docenti di Teologia dell’Ateneo, tra cui, Rita Pellegrini, don Pier Davide Guenzi, Agnese Varsalona, Robert Cheaib, don Roberto Maier.

Mercoledì 12 settembre (ore 9-18) sarà analizzato il tema “Educare i giovani alla fede: scenari e proposte. Riflessioni alla luce della ricerca sugli educatori alla fede”. Ne discuteranno Paola Bignardi, coordinatrice dell’Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo di Studi Superiori, Rita Bichi, docente di Sociologia, monsignor Claudio Stercal, docente di Teologia, Pierpaolo Triani, docente di Didattica generale. Il pomeriggio, dedicato alla spiritualità e curato da don Manuel Belli, docente di Teologia sistematica a Bergamo, si terrà all’Abbazia di Sant’Egidio in Fontanella. La giornata si concluderà con una visita al centro storico di Bergamo.

I lavori dell’incontro termineranno giovedì 13 settembre (ore 9-13) con la tavola rotonda “I giovani, la cultura, il futuro: scenari e prospettive”. Parteciperanno Mario Taccolini, Pro Rettore Università Cattolica, Giuseppe Colombo, docente di Filosofia morale, Ernesto Diaco, direttore dell’Ufficio Nazionale per l’educazione, la scuola e l’università, Pier Sandro Cocconcelli, delegato per il coordinamento dei progetti di internazionalizzazione dell’Università Cattolica, Nando Pagnoncelli, presidente Ipsos Italia. Le conclusioni saranno affidate al rettore Franco Anelli e all’assistente ecclesiastico generale dell’Ateneo monsignor Claudio Giuliodori.