Borsa di studio dall’associazione Nea Polis per uno studente della provincia di...

Borsa di studio dall’associazione Nea Polis per uno studente della provincia di Cuneo

 

Il Cda di Nea Polis con il vincitore della Borsa di studio.
Da sinistra:
Sandro Durando (Confcooperative),
Marcello Maggio (Cisl), Lorenzo Baravalle, Silvio Crudo (Azione Cattolica),
Mario Tretola (Acli)

Il delegato dell’Università Cattolica per la diocesi di Fossano, il dott. Silvio Crudo, racconta la bella esperienza sul territorio per la erogazione della borsa di studio pari a € 2.500 per l’anno accademico 2011/2012: “Lorenzo Baravalle (al centro nella foto) un giovane saluzzese, studente in Scienze della Comunicazione Politica e Sociale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, è il vincitore della prima Borsa di studio promossa dall’associazione Nea Polis per studenti residenti in Provincia di Cuneo iscritti alla stessa Università. Una segnalazione speciale ha avuto anche l’albese Giulia Arese. La Borsa, che è stata assegnata in prossimità della Giornata nazionale per l’Università Cattolica,  consiste in un assegno di studio e impegna il vincitore a concordare con il Comitato organizzatore una ricerca con tema attinente alla provincia di Cuneo e a partecipare ad attività promosse dallo stesso Comitato in materia di formazione sociale e di orientamento universitario. Un modo originale questo per sottolineare lo storico legame con i luoghi di provenienza degli studenti (in  particolare le Diocesi) che fin dalla fondazione costituisce una peculiarità dell’Ateneo milanese.

Nea Polis che opera come Gruppo di Operatori Culturali dell’Università Cattolica, a sua volta è una esperienza unica in Italia. Nata nel 2003 per iniziativa dell’Azione Cattolica di Fossano con le ACLI, la CISL e la CONFCOOPERATIVE, essa riunisce quattro tra le più estese e radicate organizzazioni della Provincia (circa 80.000 associati e circa 400 aziende Cooperative nel complesso) allo scopo di offrire, con il supporto dell’Università Cattolica, strumenti per la formazione in ambito economico sociale e politico. In questo senso Nea Polis ha organizzato con continuità Corsi di formazione sociale che, negli anni, hanno avuto sede a Fossano, Mondovì e Saluzzo. Ad essa aderiscono anche gli Uffici di Pastorale Sociale e del Lavoro delle 5 Diocesi Cuneesi. Il Comitato organizzatore visto il successo dell’iniziativa sta studiando la possibilità di riproporla anche per il prossimo anno accademico”.