La formazione dei giovani per il rilancio del Sud, Catania 22 settembre

La formazione dei giovani per il rilancio del Sud, Catania 22 settembre

Il 22 settembre a Catania dalle ore 16.00 alle ore 19.00 ( Sala dei Vescovi, Palazzo Arcivescovile, di Catania (Via Vittorio Emanuele II, 159) è in programma il convegno di studio dal tema “Giovani e Università Cattolica. La formazione integrale della persona per lo sviluppo dell’Italia meridionale” promosso da Chiese di Sicilia, Rapporto Giovani e Università Cattolica.

All’iniziativa interverrà anche il ministro degli Esteri Angelino Alfano.

Dopo i saluti istituzionali del rettore dell’Ateneo Franco Anelli, di Enzo Bianco, sindaco di Catania, di monsignor Salvatore Cristina, arcivescovo di Catania, di Davide Faraone, sottosegretario alla Salute, già sottosegretario all’Istruzione, e Andrea Patanè, delegato della Conferenza Episcopale Siciliana per l’Università Cattolica, seguiranno due sessioni di lavoro rispettivamente intitolate “La condizione giovanile in Italia: il focus Sicilia” e “Lo Sviluppo Economico: esperienze concrete, ed obiettivi da raggiungere”.

Alla prima sessione (ore 16.30) – moderata da Antonella Sciarrone Alibrandi, prorettore Università Cattolica nonché presidente Alumni Cattolica – Associazione “Ludovico Necchi”, parteciperanno Emiliano Sironi, ricercatore della facoltà di Economia, Saverio Continella, amministratore delegato del Credito Siciliano SpA, e il ministro Angelino Alfano, alumnus Cattolica.

In tale occasione saranno presentati i risultati sui Giovani e il Sud emersi dalla base dei dati che ha permesso la realizzazione del Rapporto Giovani 2017 (RG2017), realizzato dall’Istituto Toniolo con il sostegno di Intesa Sanpaolo e della Fondazione Cariplo. Gli aspetti principali dell’indagine sono raccolti nel volume “La condizione giovanile in Italia – Rapporto Giovani 2017” (Il Mulino, 2017). Il RG2017 si è basato su un campione di oltre 6.172 giovani tra i 19 e i 34 anni.

Nella seconda sessione (ore 18.00) si confronteranno Carmelo Papa, amministratore delegato e direttore generale STMicroelectronics Italia, Salvo Pogliese, europarlamentare, Pietro Dogliani, enologo e viticoltore Dogliani sas e alumnus Università Cattolica, Alfio Di Pietro, segretario generale della Consulta regionale delle Aggregazioni laicali.

Le conclusioni dell’iniziativa saranno affidate a monsignor Antonino Raspanti, vice presidente Conferenza episcopale italiana.

Alumni Cattolica è un grande network che riunisce le principali realtà associative formate da ex studenti che condividono un legame profondo con l’Università Cattolica e che vogliono continuare a contribuire alla sua crescita. Una comunità di persone presente a livello nazionale e internazionale, aperta a tutti coloro che hanno conseguito un titolo di studio di qualsiasi livello e in qualunque ambito presso l’Ateneo dei cattolici italiani.

Locandina-A3-Giovani-e-Università-Cattolica-1