Archivio Mario Romani

Archivio Mario Romani

Fondato nel 1962, l’Archivio Mario Romani ha lo scopo di raccogliere, ordinare, conservare e studiare il materiale documentario relativo alle molteplici iniziative poste in essere in campo economico e sociale dai cattolici italiani nell’Ottocento e Novecento.

Mario Romani (Milano, 12 settembre 1917 – Milano 26 marzo 1975) si avviò alla carriera accademica e ne percorse tutte le tappe nell’Università Cattolica del S. Cuore di Milano: laureato nel 1941 alla facoltà di economia e commercio, assistente alla cattedra di storia economica dal 1946 (al rientro dagli Stati Uniti, ove era stato internato quale prigioniero di guerra in Africa settentrionale), incaricato dell’insegnamento della stessa disciplina dal 1948, libero docente dal 1951, straordinario dal 1959 e poi ordinario dal 1961. Alla vita e alle vicende dell’Ateneo cattolico Romani fu legato come docente, ma vi assunse anche impegni e responsabilità di governo: fu Preside della facoltà di economia e commercio dal 1959 al 1967 e poi pro-Rettore dal 1969.

Visita il sito dell’Archivio Mario Romani