PREMI E BORSE DI STUDIO PER MERITO A 200 STUDENTI DELL’UNIVERSITÀ CATTOLICA...

PREMI E BORSE DI STUDIO PER MERITO A 200 STUDENTI DELL’UNIVERSITÀ CATTOLICA PER L’ANNO ACCADEMICO 2017/18

Premi e borse di studio per merito a 200 studenti dell’Università Cattolica per l’anno accademico 2017/18 – Tra di loro, i migliori studenti diplomatisi nel 2017 e gli studenti con la media più alta già iscritti all’Ateneo milanese

L’Università Cattolica e l’Istituto Giuseppe Toniolo, ente fondatore e garante dell’Ateneo, hanno premiato con risorse proprie gli studenti meritevoli.

Martedì 20 febbraio sono stati premiati 200 studenti individuati in base all’esclusivo criterio del merito.  100 di loro erano diplomandi e nel mese di maggio 2017 hanno vinto un concorso nazionale tenutosi su 10 città italiane tra oltre 1500 partecipanti, ottenendo una borsa per iscriversi in Università Cattolica (Borse START e RUN). Gli altri 100 sono, invece, studenti già iscritti all’Ateneo e verranno premiati poiché hanno ottenuto la media accademica più alta nel rispettivo corso di laurea (Premi SMART).

All’evento (Aula Magna, largo Gemelli 1 a Milano alle ore 17.30), promosso dall’ Università Cattolica e dall’Istituto Giuseppe Toniolo con la collaborazione di Fondazione EDUCatt, sono intervenuti il rettore dell’Università Cattolica Franco Anelli, Andrea Mezzadra, Partner di BDO Italia, Elisabetta Soglio, Responsabile Buone Notizie – Corriere della Sera, Antonella Sciarrone-Alibrandi, Presidente Fondazione EDUCatt e, per l’Istituto Toniolo, Paola Bignardi.

Sulla scia di una sempre più consolidata collaborazione tra Università e mondo del lavoro, questa iniziativa si rivolge anche alle aziende che vogliono investire sugli studenti meritevoli. In particolare a sostenere l’edizione in corso è stata BDO Italia (www.bdo.it) , partner del network globale di revisione contabile e consulenza alle imprese (www.bdo.it), con l’offerta di ulteriori 15 Premi di studio per i 15 migliori studenti iscritti al II anno del Corso di Laurea Magistrale in Economia.

Per effetto di questa manovra e dell’azione coordinata degli enti coinvolti, entro l’anno accademico 2018/19 è prevista l’erogazione complessiva annuale di almeno 368 agevolazioni: viene quindi ancor più accresciuto l’impegno dell’Ateneo a sostegno di studenti meritevoli.

Concorre a finanziare l’iniziativa anche il Fondo Piera Santambrogio, attraverso il quale vengono sostenute studentesse meritevoli individuate in base al criterio del reddito.

100 BORSE DI STUDIO START e RUN

Queste borse di studio sono state erogate attraverso un concorso nazionale che si è tenuto contemporaneamente in 11 città italiane (Alghero, Bari, Bologna, Brescia, Catania, Lamezia, Milano, Palermo, Piacenza, Roma e Verona) lo scorso maggio.

BDS17-18_Locandina_48x68_PREMIAZIONE