L’Istituto

L’Istituto

“Promuovere l’Università Cattolica, servire la società e la Chiesa”

Definire la mission propria dell’Istituto Toniolo di Studi Superiori o, in termini intimamente connessi, presentare l’identità dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e impegnarsi conseguentemente a sostenerne la realizzazione in modo coerente, sono il senso profondo e l’obiettivo essenziale del “Toniolo”. Per Statuto, infatti, esso deve  “assicurare e garantire il perseguimento dei fini istituzionali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore”. Tali fini sono così precisati nella carta statutaria dell’Ateneo: “Un’istruzione superiore adeguata e un’educazione informata ai principi del cristianesimo, nel rispetto dell’autonomia propria di ogni forma del sapere e secondo una concezione della scienza posta al servizio della persona umana e della convivenza civile, conformemente ai principi della dottrina cattolica e in coerenza con la natura universale del cattolicesimo e con le sue alte e specifiche esigenze di libertà”. Il perseguimento della finalità primaria del “Toniolo”, mentre coinvolge direttamente la responsabilità dei suoi membri nel senso di un debito da assolvere, diventa un bene prezioso e promettente per il cammino dell’Università e, di riflesso, per la crescita della comunità ecclesiale e della stessa società civile. La finalità del “Toniolo” si pone perciò non come una prospettiva statica, ma come un’intuizione intensamente dinamica: a partire dalla tradizione è capace di leggere e interpretare il futuro, favorendo tra i giovani un esercizio concreto di libertà e di dedizione che motiva la loro ricerca culturale e le loro esperienze personali e sociali.

Milano, 26 novembre 2010

Leggi la versione integrale del discorso del Card. Dionigi Tettamanzi