La storia

L’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori nasce il 6 febbraio 1920.

 

Padre Agostino Gemelli, alla cui tenace volontà si deve la nascita dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, insieme agli altri membri del comitato promotore, decise di intitolare l’istituto fondatore dell’Ateneo alla figura di Giuseppe Toniolo (1845-1918), professore universitario e uno dei massimi esponenti del cattolicesimo italiano ed europeo a cavallo fra Ottocento e Novecento.

 

In particolare, Giuseppe Toniolo, profondo conoscitore degli ordinamenti universitari europei e uomo fermamente convito dell’opportunità di incentivare un sempre più alto livello di studi da parte dei cattolici, fu tra i primi sostenitori della necessità di dar vita ad un ateneo per i cattolici italiani. Nel 1918, sul letto di morte, individuando in Padre Gemelli la persona più adatta alla realizzazione di tale sogno, gli passò testimone per la fondazione di quella che sarà poi l’Università Cattolica del Sacro Cuore.