Armida Barelli a Locri: mostra e incontro diocesano

La Delegazione dell’Università Cattolica e l’Azione Cattolica della diocesi di Locri-Gerace promuovono nel mese di ottobre un incontro formativo sulla figura di Armida Barelli con l’allestimento della mostra tratta dalla graphic novel “Armida Barelli. Nulla sarebbe stato possibile senza di lei”. Lunedì 3 ottobre presso il Centro pastorale diocesano è prevista l’inaugurazione con il Vescovo mons. Francesco Oliva. Saranno presenti rappresentanti della Presidenza e del Consiglio dell’Azione Cattolica diocesana e dell’Associazione Amici dell’Università Cattolica, autorità civili e religiose.

Visitabile da martedì 4 a domenica 9 ottobre, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00, la mostra è itinerante nelle diocesi italiane allo scopo di far conoscere alle nuove generazioni la figura di una donna determinata ed infaticabile, che, proclamata beata il 30 aprile scorso nel Duomo di Milano, ha segnato la prima metà del Novecento con la sua volontà di rafforzare la presenza cattolica in tutta Italia. Laica nel mondo e per il mondo, Armida Barelli ha dato forma a un nuovo ruolo delle giovani e delle donne nella Chiesa e nella società; fu cofondatrice con Padre Agostino Gemelli dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, dell’Istituto secolare delle Missionarie della Regalità e dell’Opera della Regalità, dirigente dell’Azione Cattolica italiana. Una grande testimone.

Sabato 8 ottobre il Settore Giovani di Azione Cattolica curerà l’incontro formativo diocesano. Domenica 9 ottobre le conclusioni saranno affidate alla Delegata dell’Università Cattolica, la prof. Maria Carmela Ferrigno, e alla Presidente diocesana di Azione Cattolica, la prof. Wanda Musuraca. Alle ore 18.30 la Santa Messa nella rinnovata Cattedrale di Locri, presieduta dall’Assistente Unitario di Azione Cattolica e parroco della Cattedrale, don Fabrizio Cotardo.

Locandina

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti