• Home
  • Amici
  • BORSE DI STUDIO Livio CHERSI e Giampaolo CENTRONE riservate a studenti del Friuli Venezia-Giulia iscritti in Università Cattolica

BORSE DI STUDIO Livio CHERSI e Giampaolo CENTRONE riservate a studenti del Friuli Venezia-Giulia iscritti in Università Cattolica

L’UCID – Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti di Trieste e del Friuli Venezia Giulia desidera onorare le figure, umane e professionali, di due Presidenti, Livio Chersi e Giampaolo Centrone, che hanno lasciato una impronta indelebile in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerli, frequentarli, esserne amici.

 

I due Presidenti UCID hanno operato a favore delle persone della loro comunità, in molte associazioni ed iniziative sociali, a favore dei giovani e dei più deboli, interpretando e vivendo i principi della dottrina sociale della Chiesa che costituisce la bussola dei cristiani impegnati nella società, applicando concretamente i valori della Preghiera dell’UCID.

È desiderio dell’UCID che le loro figure vengano conosciute, ed il loro esempio continui a rappresentare un faro e venga tramandato per le giovani generazioni.

A tale scopo, UCID Trieste ha contribuito al finanziamento di due Borse di Studio, che prevedono l’erogazione una tantum di € 2.000 lordi ciascuna, da assegnare a due studenti che in data 30 giugno risultino residenti o che abbiano frequentato la scuola secondaria di secondo grado nel Comune di Trieste (1° borsa – categoria START) o in Friuli-Venezia Giulia (1° borsa – categoria START) e che intendano iscriversi a un corso di Laurea attivato presso una delle sedi dell’Università Cattolica. Gli assegnatari verranno selezionati in base a questo criterio tra i primi idonei non beneficiari del Concorso Borse di Studio per Merito UCSC-Toniolo 2021.

 

 

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti

Armida Barelli in mostra a Suzzara

Fino al 12 giugno 2022 la mostra su Armida Barelli, dopo Mantova, fa tappa a Suzzara. L’allestimento è a cura della parrocchia Immacolata Concezione in