Al via il concorso Romanae Disputationes

L’Aula Magna dell’Università Cattolica, martedì 21 settembre, ha ospitato la lezione inaugurale della decima edizione del concorso nazionale di filosofia Romanae Disputationes 2023 sul tema “Che cos’è la realtà?”. Relatore d’eccezione, Mario De Caro, professore di Filosofia morale all’Università Roma Tre. Ha introdotto e moderato l’evento Marco Ferrari di ApiS – Associazione Amore per il Sapere. Hanno preso parte ai lavori 200 ragazzi in presenza e 3000 in streaming.

Il concorso è aperto a tutti gli studenti e le studentesse del triennio della scuola secondaria di secondo grado che possono partecipare redigendo un elaborato scritto (di massimo 30mila battute) o realizzando un video filosofico (di massimo 10 minuti) oppure un video di un monologo filosofico (di massimo 5 minuti) sul tema del concorso.

Fra i partner del concorso, anche l’Istituto Giuseppe Toniolo.

Come occasione di approfondimento del tema del concorso, sono previsti due momenti:

La realtà del digitale, la realtà nel digitale

Luciano Floridi, University of Oxford, Università di Bologna
Mercoledì 12 ottobre 2022, dalle 17.00 alle 19.00.

Il reale non è la realtà

Massimo Recalcati, psicoanalista
Mercoledì 22 febbraio 2023, dalle 17.00 alle 19.00.

Maggiori informazioni al sito https://romanaedisputationes.com/

Scarica il bando.

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti