• Home
  • home page
  • NEETwork – fase 2: riparte la sfida di sostenere i giovani più fragili

NEETwork – fase 2: riparte la sfida di sostenere i giovani più fragili

L’ Istituto Toniolo è fra i partner di Fondazione Cariplo, che ha deciso di rilanciare NEETwork, progetto che, tra il 2016 e il 2019, ha attivato oltre 230 giovani mediante un’esperienza di tirocinio retribuito presso le organizzazioni non profit lombarde che generosamente hanno messo a disposizione una o più posizioni di tirocinio aiutandoli in maniera concreta e infondendo loro fiducia.  Il progetto si arricchisce ora di importanti novità sulla scorta dell’esperienza maturata.

In particolare, NEETwork – fase 2 ha l’obiettivo di sostenere l’attivazione di neet fragili (18-24 anni, in possesso al massimo della licenza media, disoccupati da almeno 3 mesi e che non rispondono autonomamente alle politiche attive del lavoro) offrendo loro un percorso di avvicinamento al mercato del lavoro composto da un “pacchetto di opportunità”, tra loro complementari o integrate, fatto di:

  • percorsi di rafforzamento e orientamento
  • formazione in ambito digitale
  • tirocini retribuiti di 6 mesi, misura chiave per riattivare la motivazione di tali giovani.

Per maggiori informazioni digita qui .

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti

Premiazione borse di studio

L’Università Cattolica e l’Istituto Giuseppe Toniolo, ente fondatore e garante dell’Ateneo, premiano con risorse proprie gli studenti meritevoli. Martedì 24 maggio sono stati premiati, infatti,

L’Istituto Toniolo al Lecco Film Fest

È stata rinnovata la collaborazione tra la Fondazione Ente dello Spettacolo e l’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, ente fondatore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.