• Home
  • Amici
  • Seminario estivo ad Alghero sulla transizione ecologica alla luce della Dottrina sociale della Chiesa

Seminario estivo ad Alghero sulla transizione ecologica alla luce della Dottrina sociale della Chiesa

“Le comunità locali sono il primo luogo di conversione ecologica delle coscienze”: con questa convinzione la diocesi di Alghero-Bosa organizza in collaborazione con il Centro di Ateneo per la Dottrina sociale della Chiesa dell’Università Cattolica del Sacro Cuore il Seminario estivo di studio dal tema: Il compito delle comunità locali nella promozione della transizione ecologica e del turismo conviviale dal 29 al 31 luglio 2022.

Nel mondo ecclesiale, soprattutto dopo la pubblicazione della Laudato Si’, lettera enciclica di Papa Francesco del 2015, si parla sempre più diffusamente di transizione ecologica che, per essere autentica, non potrà che avvenire in senso integrale: materiale e spirituale. L’enciclica invita a “puntare su un altro stile di vita”; ad educare all’alleanza tra l’umanità e l’ambiente; a non sciupare la risorsa dell’acqua perché è un bene comune. Invita ad avere riguardo alle generazioni del futuro, per non lasciare ai nostri figli e nipoti una eredità fatta di malattie, di sofferenze e di ingiustizie.

Ma chi per primo dovrà operare questa svolta? Domanda che sorge spontanea perché i cittadini, pur nella consapevolezza della urgenza e gravità del problema, spesso si sentono impotenti.

Si parla di PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza; un Piano di investimenti che prevede la spendita di circa 190 miliardi di euro distribuiti in sei missioni, però le risorse economico-finanziarie potrebbero perdere tutta la loro efficacia se gli investimenti saranno realizzati senza il coinvolgimento delle comunità locali.           

Gli organizzatori auspicano che tutti i partecipanti, in particolare i giovani amministratori e i Sindaci degli enti locali, abbiano l’occasione per confrontarsi su temi importanti e impattanti per le comunità, grazie alla presenza di numerosi relatori. I lavori saranno aperti dal Vescovo di Alghero-Bosa, padre Mauro Maria Morfino e saranno conclusi da mons. Giuseppe Baturi, Arcivescovo di Cagliari nonché Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana.

Programma dettagliato

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti