Altre tre tappe per la mostra su Armida Barelli in Piemonte

Dopo Biella, Asti e Saluzzo, la mostra a pannelli su Armida Barelli sta facendo tappa in altre tre diocesi del Piemonte: Fossano, Cuneo e Mondovì. Dal 4 al 13 luglio la mostra è ospitata nella Cattedrale di Fossano, dal 14 al 19 luglio nel Seminario diocesano di Cuneo e dal 20 al 27 luglio nella Chiesa di S.Agostino a Mondovì Breo. 

Locandina

In occasione dell’inaugurazione della mostra, lunedì 4 luglio nel cortile del Vescovado Anna Maria Tibaldi (già delegata regionale dell’Azione Cattolica per il Piemonte e la Valle d’Aosta) ha introdotto la figura di questa straordinaria donna (1882-1952) che ha precorso i tempi e ha contribuito a dare un volto al laicato moderno. Armida è stata una donna coraggiosa che ha saputo farsi guidare dalla luce dello Spirito, andando spesso contro corrente e sapendosi far valere in contesti molto avversi per quell’epoca, riuscendo sempre a tessere relazioni e opportunità per divulgare la Fede e il Vangelo. Il 30 aprile 2022 nel Duomo di Milano è stata proclamata Beata.

I gruppi di Azione Cattolica del Piemonte hanno promosso diversi momenti formativi in questi ultimi mesi, legati alla Barelli; la mostra itinerante a lei dedicata sarà messa a disposizione dei giovani in occasione dei campi estivi.

Leggi l’articolo su La Fedeltà (9 luglio 2022)

Nella serata del 27 luglio, nel corso degli eventi dei “Doi Pass” a Mondovì, in piazza S.Pietro, grazie al Settore Adulti di Azione Cattolica, sono stati proiettati video sulla testimonianza di Armida Barelli, associandone il ricordo alla dirigente d’azienda Marisa Bellisario che ha aperto strade importanti per l’imprenditoria al femminile. Non sono mancati ulteriori contributi alla riflessione sulla condizione della donna nella realtà del lavoro ed erano presenti le Associazioni che a livello locale sono impegnate in progetti di aiuto alle donne.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti

A Fano la mostra su Armida Barelli

In occasione della prima memoria liturgica di Armida Barelli (19 novembre) e della festa dell’adesione all’Azione Cattolica (8 dicembre), nei corridoi del Centro Pastorale Diocesano di Fano