Armida Barelli e la Giornata per l’Università Cattolica a Piedimonte Matese

L’Azione Cattolica di Ave Gratia Plena in Piedimonte Matese e il Delegato dell’Università Cattolica per la diocesi di Alife-Caiazzo, Pietro Rossi, hanno organizzato una due giorni di animazione in occasione della 98ª Giornata universitaria sul tema “Con cuore di donna. Al servizio della cultura e della società”, strettamente legata ad un altro momento significativo per la Chiesa Italiana e per la storia dell’Ateneo: la beatificazione di Armida Barelli, cofondatrice dell’Ateneo insieme con padre Agostino Gemelli, che ha avuto luogo il 30 aprile 2022 nel Duomo di Milano.

L’Azione Cattolica parrocchiale e gli Amici dell’Università Cattolica, sabato 30 aprile alle ore 18.00 hanno animato una celebrazione eucaristica dedicata ad Armida Barelli nel Santuario Ave Gratia Plena. Domenica 1 maggio è stata celebrata la Giornata per l’Università Cattolica, ideata e promossa proprio da Armida Barelli nei primi anni Venti del Novecento nelle parrocchie di tutta Italia per la raccolta fondi a sostegno della “sua Università”. «Con cuore di donna – recita il messaggio della Cei –, Armida Barelli ha testimoniato soprattutto il valore e la fecondità della “fiducia incondizionata nel Sacro Cuore”, cifra della sua esistenza. Forte di questa fiducia, teologicamente fondata, solida e non banalmente sentimentale, la “Cassiera” dell’Ateneo e la “Sorella maggiore” della Gioventù Femminile intuisce e porta avanti con determinazione la necessità di intestare proprio al “Sacro Cuore” il nascente Ateneo dei cattolici italiani».

Leggi l’articolo su Corriere Matese, 1° maggio

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti