La mostra su Armida Barelli in un liceo a Trebisacce

Agli alunni della classe I B del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Trebisacce (nella diocesi di Cassano allo Jonio), l’insegnante di religione cattolica ha messo a disposizione video, letture e la mostra in formato poster su Armida Barelli, per far riflettere sulla vita della nuova beata.

La classe, durante l’ora di lezione, ha ripercorso così la storia di Armida Barelli con attività scritte, orali e laboratoriali realizzando un simpatico powerpoint.

Armida Barelli non nacque santa né perfetta né sicura di ciò che voleva fare; la sua vita fu un cammino progressivo guidato dalle sue intuizioni, dal suo coraggio, dai suoi sogni, ma anche dagli incontri con persone significative, in un ascolto costante di quelli che oggi possiamo definire i segni dei tempi.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti

Costruiamo laboratori di pensiero

L’Istituto Toniolo ha organizzato l’incontro nazionale dei Delegati e degli Amici, dal 5 al 7 aprile 2024, per proporre spazi di confronto e approfondimento in

Laboratorio Giovani “Credere domani”

Il Laboratorio Giovani “Credere domani”, promosso dagli Istituti Superiori di Scienze Religiose di Verona e dell’Emilia, è una iniziativa residenziale rivolta ai responsabili delle diocesi coinvolte,