L’AC di Cerreto Sannita conclude l’anno associativo con la mostra su Armida Barelli

Giovedì 16 giugno a Cerreto Sannita (Casa Santa Rita) si è tenuta l’Assemblea diocesana di Azione Cattolica, a conclusione dell’anno associativo. Con un omaggio alla “sorella maggiore” Armida Barelli, proclamata beata lo scorso 30 aprile nel Duomo di Milano. Fondatrice della Gioventù femminile di Azione Cattolica, Armida ha creduto fermamente nella necessità di passare da una fede intessuta di devozioni ad una consapevole adesione al Vangelo. “E sulla cura del servizio educativo a bambini, giovani, adulti e anziani, sull’essere e sullo spendersi gratuitamente per tutti, Armida ha da dire ancora tanto alla Chiesa relativamente all’impegno dei laici. Laici veri, coscienti delle loro responsabilità e aperti all’ascolto dello Spirito. 💛💙 Grati al Signore per il dono di Armida!”, così scrivono gli organizzatori sulla pagina facebook di Azione Cattolica.

Per l’occasione è stata esposta la mostra su Armida Barelli in formato poster, ricavata da alcune tavole della graphic novel edita da Franco Cosimo Panini.

Ha presenziato il momento di preghiera e di ringraziamento finale il vescovo della diocesi,
mons. Giuseppe Mazzafaro.

Locandina

Leggi la notizia riportata sul sito diocesano

Leggi il comunicato stampa di Azione Cattolica

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti