Sviluppo Sostenibile: giovani, vita e lavoro

Share

È una fotografia che aiuta a comprendere come le ultime generazioni (giovani fra i 18 e i 34 anni) abbiano inglobato la sostenibilità nella propria vita. Negli ultimi tre anni, infatti, è aumentata sensibilmente la conoscenza verso i temi dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile. Sofidel, in collaborazione con l’ Osservatorio Giovani dell’ Istituto Toniolo, ha promosso il primo report dedicato a ‘Sviluppo Sostenibile: giovani, vita e lavoro‘. Le ragazze e i ragazzi, come confermano i dati dell’indagine, accolgono sempre di più i principi della sostenibilità.

I dati mostrano come sempre di più le nuove generazioni tengano conto della sostenibilità, nelle loro scelte di consumo e di lavoro. Sottolineano, in particolare, quanto la conoscenza dei temi ambientali e dello sviluppo sostenibile sia cresciuta nel tempo tra le nuove generazioni insieme alla ricerca di un contesto lavorativo che rispecchi i valori della sostenibilità ambientale sociale.

Qui il report

Qui la presentazione del prof. Alessandro Rosina.

Next Up