ASSEGNATE 7 BORSE DI STUDIO PER UN INTERNSHIP PRESSO LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

Offrire alta formazione nello staff della Missione Permanente della Santa Sede a Ginevra, Parigi, Vienna, Strasburgo, New York e Roma: è possibile grazie alla collaborazione tra Istituto Toniolo, ente fondatore dell’Università Cattolica, e le Rappresentanze della Santa Sede presso gli organismi internazionali aventi sede in Ginevra (dal 2014), Parigi, Vienna, Strasburgo, New York e Roma.

Sono pubbliche sul sito www.istitutotoniolo.it le graduatorie del Toniolo Fellowship Program 2022, che prevede l’assegnazione di 7 borse di studio per un internship presso le Organizzazioni Internazionali.

Si tratta di un ambizioso programma rivolto a laureandi e studenti post graduate dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, ai quali viene garantita una formazione on-the-job grazie all’inserimento operativo nello staff delle Missioni per un periodo di 10 mesi.

Il modello, sperimentalmente avviato con la sede di Ginevra (Nazioni Unite) nel 2014, è stato poi esteso con l’inclusione della sede di New York (UN), Parigi, (Unesco), Vienna (AIEA, OSCE, CTBTO, UN), Roma (FAO e Dicastero Sviluppo Umano Integrale) e Strasburgo (Consiglio d’Europa). Dopo una sospensione dovuta alla emergenza sanitaria COVID-19, lo scorso aprile sono stati pubblicati i nuovi bandi per tutte le destinazioni, e l’assegnazione di ulteriori sette borse (8 luglio 2022) ha portato complessivamente a 48 il numero i neolaureati beneficiari del progetto.

Qui il comunicato stampa.

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn

Altre News che potrebbero interessarti

Premiazione borse di studio

L’Università Cattolica e l’Istituto Giuseppe Toniolo, ente fondatore e garante dell’Ateneo, premiano con risorse proprie gli studenti meritevoli. Martedì 24 maggio sono stati premiati, infatti,

Elenco assegnatari 100 Premi di studio SMART

L’ Università Cattolica del Sacro Cuore e l’ Istituto Giuseppe Toniolo di Studi Superiori, ente fondatore dell’Ateneo, con la collaborazione di Fondazione EDUCatt per il Diritto allo Studio assegnano 100